Pubblicato il Rapporto 2015 sulla qualità dell'ambiente urbano | Periti.info

Pubblicato il Rapporto 2015 sulla qualità dell’ambiente urbano

Punto di riferimento sul tema dell'ambiente in ambito urbano, il Rapporto 2015 inserisce anche un approfondimento sull'inquinamento elettromagnetico

qualita_aria_ispra_3
image_pdf

E’ stata resa disponibile l’undicesima edizione del Rapporto sulla Qualità dell’ambiente urbano, l’indagine realizzata dall’intero Sistema nazionale per la protezione ambientale – composto dall’Ispra, dalle Arpa e Appa – diventato negli anni un riferimento sia per gli addetti ai lavori e che per gli utenti interessati.

L’edizione 2015 del Rapporto propone un set di indicatori ambientali che sono rivisitati, aggiornati e arricchiti ogni anno per l’analisi della qualità ambientale delle città e che concorrono alla valutazione della qualità della vita nelle aree urbane italiane.
Nell’edizione 2015 del Rapporto sono state inserite nell’analisi 12 nuove città. I Comuni analizzati sono in totale 85, comprendono la maggior parte dei capoluoghi di provincia con popolazione superiore ai 40.000 abitanti e tutti i capoluoghi delle regioni italiane.

Inoltre il Rapporto è accompagnato da un focus sul tema dell’“Inquinamento elettromagnetico e ambiente urbano” che mette in luce ciò che è cambiato a livello normativo, le caratteristiche delle nuove tecnologie che si sono affacciate nel mondo delle telecomunicazioni e di come tutto questo si è tradotto in termini di variazione di livelli di campo elettromagnetico presenti nell’ambiente e a cui è esposta la popolazione.
Il rapporto è scaricabile sul sito dell’Ispra o a questo link.

Copyright © - Riproduzione riservata
Pubblicato il Rapporto 2015 sulla qualità dell’ambiente urbano Periti.info