Biodiesel dall'olio vegetale da cucina: il progetto a Genova e Savona | Periti.info

Biodiesel dall’olio vegetale da cucina: il progetto a Genova e Savona

wpid-25613_riciclolio.jpg
image_pdf

Sono stati 17.338 i chilogrammi d’olio vegetale esausto di origine domestica, raccolti in tre anni a Genova e Savona e trasformati in biodiesel o glicerina, grazie a ‘Riciclolio’, il progetto europeo per incentivare il recupero dell’olio da cucina.

L’idea del progetto è nata dalla constatazione che in Italia si producono annualmente circa 160.000 tonnellate di olio vegetale esausto da utenze domestiche. Attualmente la raccolta e il recupero di questi oli sono poco sviluppati e la maggior parte di essi viene buttata negli scarichi idrici determinando notevoli impatti ambientali.

L’olio da cucina, considerato rifiuto, può invece essere ancora utilizzato attraverso la sua trasformazione in biocarburante: da 1 litro di olio esausto si può infatti produrre circa 1 litro di biodiesel. Sono 35 le scuole interessate dal progetto Riciclolio e 23 le postazioni aperte al pubblico per la raccolta dell’olio esausto di origine alimentare. Centinaia le classi aderenti e migliaia le taniche consegnate per un quantitativo totale di olio raccolto a Genova e Savona pari a 17.338 Kg (di cui 8.623 Kg a Genova, 8.295 Kg a Savona e 420 kg ad Albisola).

Il progetto Riciclolio si è svolto nel periodo 2011-2014 e si colloca nell’ambito delle politiche europee per lo sviluppo di modelli di consumo sostenibili e di prevenzione della produzione/incentivazione del recupero dei rifiuti; è realizzato nell’ambito del programma Life+ 2007-2013, strumento a sostegno della politica ambientale dell’Unione europea. Promotori del progetto sono il Comune di Savona (in qualità di ente capofila), Ata spa, il Dipartimento di Chimica e di Chimica Industriale dell’Università di Genova, Sige srl, la Fratelli Carli e la Dp Lubrificanti srl. Per la raccolta degli oli collabora al progetto l’azienda Also srl.

Copyright © - Riproduzione riservata
Biodiesel dall’olio vegetale da cucina: il progetto a Genova e Savona Periti.info