Klimaenergy Award 2011: loro hanno vinto | Periti.info

Klimaenergy Award 2011: loro hanno vinto

wpid-9700_PeglioPU.jpg
image_pdf

Peglio, Vicenza, Carloforte e Fossano, oltre alle Province di Mantova, Potenza e Lucca: sono loro i vincitori di Klimaenergy Award 2011. Eletti da una giuria qualificata (composta da  Antonio Lumicisi del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare; Dominik Matt, Professore presso la Libera Universitá di Bolzano; Stefano Dalsavio Tis Innovation Park di Bolzano; Wolfram Sparber dell’Eurac Research e M.Cristina Ceresa di Tekneco) gli enti pubblici premiati si sono distinti per il loro impegno sul fronte del risparmio energetico e della promozione delle fonti rinnovabili.

A Peglio, piccolo centro di appena 737 abitanti, l’amministrazione comunale si è impegnata su due fronti, quello della riduzione dei consumi energetici e quello della promozione delle rinnovabili. Il Comune ha infatti provveduto alla messa a norma dell’impianto di illuminazione del centro storico, oltre a sostituire le vecchie caldaie a gasolio degli edifici comunali. Gli immobili di pubblica proprietà, inoltre, sono stati equipaggiati con impianti per la produzione di energia pulita (solare termico e fotovoltaico).

Vicenza, invece, è stata premiata per l’attuazione di numerosi interventi nell’ottica della promozione della sostenibilità: installazione di impianti da fonti rinnovabili per la produzione di energia elettrica e calore (fotovoltaico, cogenerazione, teleriscaldamento); acquisto di nuovi autobus ibridi; realizzazione di 13,7 km di nuove piste ciclabili; avvio dell’elaborazione del nuovo Piano urbano della mobilità e del Piano per il contenimento dell’inquinamento luminoso; potenziamento delle aree verdi cittadine.

La Provincia di Mentova, infine, è stata scelta per il suo vasto progetto di promozione dell’uso dell’energia da biomasse nelle aziende agricole del territorio.



Menzioni speciali sono state assegnate, nelle tre diverse categorie, al Comune di Carloforte (Ci) per l’uso del fotovoltaico sulle strutture pubbliche, al Comune di Fossano (Cn) per l’espansione della rete di teleriscaldamento cittadina e l’adozione di punti luce fotovoltaici in tratti stradali pericolosi e non serviti dall’energia elettrica e alle Province di Potenza e di Lucca per l’impegno particolare sul versante della formazione.

Riconoscimenti assegnati tenendo presente non solo il valore economico del progetto candidato ma anche la possibilità di adattarlo ad altre realtà locali, lo spirito innovativo dell’iniziativa e il livello di partecipazione degli abitanti.

A.U.

Copyright © - Riproduzione riservata
Klimaenergy Award 2011: loro hanno vinto Periti.info