Via al Forum Uni-Cig 2015: le nuove sfide del sistema gas | Periti.info

Via al Forum Uni-Cig 2015: le nuove sfide del sistema gas

A Milano la due giorni che fa il punto sullo stato dell'arte del sistema gas in Italia e della relativa normazione tecnica

biometano_impianto
image_pdf

Oggi 21 e domani 22 ottobre 2015 a Milano si svolge il Forum Uni – Cig 2015, l’evento organizzato in collaborazione da Ente nazionale di unificazione e Comitato italiano gas quest’anno dedicato al tema: “Il sistema Gas – Europa: la sfida della qualità come obbligo sostenibile“. Oltre ai temi più significativi che interessano il mondo del gas, il Forum nell’edizione 2015 punta a focalizzare l’attenzione sulla “Qualità” del sistema gas, in tutti i suoi segmenti di filiera, nel contesto determinato dalla crisi economica degli ultimi anni.

Da qui la calendarizzazione dell’evento in due giornate distinte, con varie sessioni.

21 ottobre 2015

1a sessione: La sfida della qualità come obbligo sostenibile

La sessione di apertura del Forum si pone l’obiettivo di rappresentare quello che appare come un nuovo paradigma per il sistema gas: l’imposizione istituzionale di obblighi di qualità crescenti che spesso anticipano le dinamiche della domanda, in un contesto che pare non favorire o tende addirittura a rendere problematici gli investimenti necessari.

2a sessione: Biometano e Gnl – Nuovi combustibili per un consumo innovativo

Nella seconda sessione del Forum, con la partecipazione dei soggetti interessati, verrà fatto il punto sull’evoluzione di questa nuova e importante filiera.  Nel corso del Forum verrà analizzato e verificato con particolare accuratezza lo stato di avanzamento della normazione di specie, europea e nazionale, in particolar modo la revisione dell’UNI TR 11537.

 

22 ottobre 2015

3a sessione: La sicurezza come strumento, la qualità come obiettivo

Nella terza sessione il tema della qualità ritorna in simbiosi con la sicurezza. L’obiettivo della sessione è di carattere informativo e di indirizzamento; essa vede calati in uno stesso contenitore i quattro argomenti sotto riportati in qualche modo correlati l’un l’altro e uno (i codici di rete del Trasporto) che per quanto possa sembrare distante dagli altri, avrà nel tempo ricadute importanti che andranno a riflettersi su tutta la filiera del settore gas.

A chiudere, la presentazione della nuova serie normativa Uni 7129, la norma madre del post contatore gas che giunge alla sua quinta edizione contando su oltre un quarantennio di esperienza acquisita. Nell’ottica di semplificazione che da tempo ispira i lavori del CIG, quest’edizione, che conta di cinque parti, porta all’incorporazione delle tre UNI TS relative ai nuovi materiali e della UNI 11071.

4a sessione: L’innovazione di prodotto e di processo

L’obiettivo di questa sessione è rappresentare lo stato dell’arte in un caso e lo stato di avanzamento dei lavori normativi nell’altro. I temi che si affronteranno sono ambedue relazionabili ad interventi del Regolatore e come tali soggetti a obblighi e scadenze. In particolare, verrà fatto un focus su telemisura e telegestione: stato dell’arte del programma di implementazione.

 

Per ulteriori informazioni, visitare il sito.

Copyright © - Riproduzione riservata
Via al Forum Uni-Cig 2015: le nuove sfide del sistema gas Periti.info