Competitività e innovazione nelle costruzioni: | Periti.info

Competitività e innovazione nelle costruzioni:

image_pdf

Competitività e innovazione nelle costruzioni:
il progetto europeo STAND-INN Standard and Innovation
Milano 21 Settembre 2007

Il settore delle costruzioni -in Italia come in Europa- è estremamente frammentato e caratterizzato da imprese di dimensione medio/piccola: questa struttura rende particolarmente rilevante il problema dello scambio delle informazioni tra gli operatori, a partire dalle fasi di progettazione dell’opera fino alle attività di gestione e di dismissione del costruito.
Con la crescente diffusione degli strumenti informatici a supporto delle fasi di lavoro della filiera, si è creata una grande opportunità di dare soluzione alle difficoltà di comunicazione, di ridurre gli sprechi e di eliminare gli errori connessi al reinserimento di informazioni già definite e all’integrazione di perdite di dati da parte dei vari operatori: l’interoperabilità.
L’interoperabilità fra software è la loro capacità di condividere e di scambiare dati -di prodotto e di processo- utilizzando una classificazione per oggetti in modo automatico, migliorando l’efficacia e l’efficienza del processo edilizio.
Il progetto della Commissione Europea STAND-INN Standard and Innovation -al quale partecipano in rappresentanza dell’Italia UNI e IAI- si pone l’obiettivo di accompagnare il settore delle costruzioni in un’evoluzione concettuale, secondo la quale gli edifici e i prodotti da costruzione non sono più considerati solo dei semplici oggetti fisici ma sono piuttosto visti come servizi progettati per agevolare la gestione in chiave prestazionale del ciclo di vita e come servizi a valore aggiunto per rispondere alle mutate esigenze dell’utenza finale.
Il risultato del progetto -che terminerà a fine 2008- sarà la convergenza tra gli standard IFC (un sistema di classificazione e descrizione in formato elettronico di prodotti e componenti), la realizzazione e la gestione degli edifici, e la serie di norme tecniche a matrice prestazionale sullo sviluppo sostenibile.
A livello italiano, questa attività trova particolare riscontro nel progetto di norma UNI “Codificazione dei prodotti e dei processi costruttivi in edilizia”, di prossima pubblicazione.

I primi risultati del progetto STAND-INN verranno presentati nel corso del convegno:
Norme tecniche per la sostenibilità e l’innovazione nelle costruzioni:
la soluzione INTEROPERABILITÀ
che si terrà presso la sede UNI di Milano, Via Sannio 2
venerdì 21 Settembre 2007
L’evento si rivolge a: progettisti, imprese di costruzione, committenti pubblici e privati, produttori,
immobiliaristi, istituzioni, software-houses.
La partecipazione al convegno è gratuita.
L’iscrizione è obbligatoria e va effettuata esclusivamente compilando il modulo on-line all’indirizzo
http://catalogo.uni.com/formazione/stand-inn.html entro il prossimo 17 Settembre.
E’ prevista la traduzione simultanea.
Per informazioni: [email protected][email protected]

Capitolo Italiano
dell’International Alliance
for Interoperability
Norme tecniche per la sostenibilità e l’innovazione nelle costruzioni:
la soluzione INTEROPERABILITÀ
Standards for sustainability and innovation in construction:
the INTEROPERABILITY solution
21 Settembre 2007
Milano, Via Sannio 2 – UNI, Sala Leonardo da Vinci
10:00 Saluto delle Autorità
Address of Government Institutions
10:15 IAI Italia – Politecnico di Milano, Bruno Daniotti
Il progetto Europeo STAND-INN
The STAND-INN European Project
10:30 UNI, Alberto Galeotto
La normativa innovativa sulla sostenibilità nel settore delle costruzioni
Innovative sustainability standards in construction
11:00 IAI Italia, Vittorio Caffi
L’interoperabilità del software nel settore delle costruzioni
Software interoperability in construction
11:30 STAND-INN, Svein Haagenruud
Integrazione di norme prestazionali nel processo edilizio usando lo standard IFC per favorire
l’innovazione e lo sviluppo sostenibile
Integration of performance based building standards into business processes using IFC standards to
enhance innovation and sustainable development
13:00 Pausa pranzo
Lunch break
14:00 ASSIMPREDIL ANCE, Piero Torretta
L’interoperabilità dell’informazione per le fasi di progettazione e di costruzione
Information interoperability for designers and constructors
14:30 STAND-INN
Dimostrazione di casi di studio con integrazione di approcci innovativi relativi alla sostenibilità con
utilizzo di strumenti interoperabili (BIM – IFC): L’esempio norvegese
Best Practice Demonstration: the Norwegian example
16:00 IAI Italia
Dibattito e conclusioni
Discussion

E’ prevista la traduzione simultanea. Translation services will be provided.
La partecipazione al convegno è gratuita, l’iscrizione è obbligatoria e va effettuata esclusivamente compilando il modulo on-line all’indirizzo http://catalogo.uni.com/formazione/stand-inn.html

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Competitività e innovazione nelle costruzioni: Periti.info