Convegno Next Energy 2009 | Periti.info

Convegno Next Energy 2009

wpid-1251_nextenergy0.jpg
image_pdf

Innovazione ed efficienza energetica saranno i driver di un percorso modulare che, da giugno 2009, accompagnerà verso la manifestazione e che declinerà in maniera nuova l’impegno che da cinque edizioni caratterizza Next Energy, il Salone nel Salone dedicato proprio ai temi dell’efficienza e del risparmio energetico. Il 16 giugno, presso il Politecnico di Milano, il Convegno NEXT ENERGY 2009 farà il punto su aspetti normativi e legali, nuovi incentivi e opportunità economiche legate al tema della certificazione energetica, con case history e approfondimenti su tecnologie impiantistiche per i nuovi edifici e per la valorizzazione dell’esistente.

Dedicato al tema “Energia efficiente per edifici ed impianti- Certezze, incertezze e criticità di un percorso difficile”, si terrà il prossimo *16 giugno*, ore 9.00, Politecnico di Milano — Aula S01, P.za Leonardo da Vinci 32 – Milano.

Con il recepimento della Direttiva 2002/91, il quadro legislativo e normativo nazionale impone standard di qualità energetica elevati sia per gli edifici di nuova costruzione, sia per quelli soggetti a ristrutturazioni importanti. La certificazione energetica ha spinto il settore delle costruzioni verso interventi ad alte prestazioni energetiche, con livelli di qualità spesso ben superiori rispetto quelli minimi previsti dalla Direttiva. In tale ottica, la qualità energetica è passata ad essere non più solo un requisito da rispettare ma un valore aggiunto sempre più apprezzato, anche alla luce di un contesto economico che vede da tempo l’energia come elemento di criticità. L’evoluzione del modo di costruire — che ha generato una vera rivoluzione negli studi di progettazione e soprattutto nei cantieri – si scontra però con elementi di incertezza e alcune criticità di ostacolo al percorso verso l’efficienza energetica: ad esempio, il quadro legislativo e normativo ancora incompleto, i dubbi che ancora rimangono sul ruolo del certificatore energetico in un contesto nazionale in cui le Regioni si muovono in modo indipendente e, per finire, l’utilità stessa della certificazione energetica, che, secondo le modifiche del dlgs 192, non dovrà più essere allegata all’atto di compravendita.
Alla luce di tale scenario, le tecnologie impiantistiche assumono un ruolo da protagoniste nell’offrire soluzioni innovative efficienti e nel contribuire — di fatto — alla qualità energetica.

Obiettivo del convegno, nel corso del quale saranno presentate anche tutte le novità del nuovo progetto Next Energy, non è solo quello di fornire a progettisti, architetti, ingegneri, contractor, distribuzione edile, un aggiornamento puntuale sullo stato dell’arte ma soprattutto quello animare un dibattito allargato a tutti gli attori — tecnici e non — che si trovano ad affrontare i temi dell’efficienza energetica in edilizia.

“In base al Regolamento per la Formazione Continua, la partecipazione al convegno dà diritto a 4 crediti formativi (delibera n. 883 del 20/04/09 del C.D. del Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati delle Province di Milano e Lodi)”.

PROGRAMMA PRELIMINARE

Chairman: Prof. Arch. Giuliano Dall’O’ — Presidente Comitato Scientifico Next Energy 2010

09:00 Registrazione partecipanti
09:30 MCE 2010 Next Energy: dal “Percorso Efficienza & Innovazione” a “Verso la classe A 2010”
10:00 Edifici certificati ma con regole diverse
10:20 La certificazione energetica, quando serve l’allegazione
10:40 Innovazione e Tecnologie impiantistiche per i nuovi edifici
11.00 Certificazione in Regione Lombardia, bilancio di un’esperienza
11:20 Sgravi fiscali e incentivi, nuove regole per l’accesso
11:40 Tecnologie impiantistiche per la valorizzazione energetica dell’esistente
12:00 Un percorso legalmente “responsabile” della qualità energetica
12:30 Verso il completamento delle norme tecniche
13:00 Dibattito
13:30 Buffet

2° Convention Nazionale SACERT Ore 14.00 — 18.00.

L’iscrizione gratuita va eseguita dalla pagina www.mcexpocomfort.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Convegno Next Energy 2009 Periti.info