Electronica & hybridica 2008: panoramica sulle innovazioni orientate al futuro. | Periti.info

Electronica & hybridica 2008: panoramica sulle innovazioni orientate al futuro.

image_pdf

Electronica & hybridica 2008: panoramica sulle innovazioni orientate al futuro

Entrambe le manifestazioni si svolgeranno dall’11 al 14 novembre 2008 nel Centro Fieristico di Monaco di Baviera. L’accoppiata tra la principale fiera internazionale dell’industria elettronica ed il primo salone dedicato ai componenti ibridi, offre un contesto ideale per la presentazione dei processi produttivi e dei componenti per questa tecnologia fortemente innovativa.

Electronica, la principale fiera a livello mondiale per componenti, sistemi e applicazioni nel settore elettronico, presenterà nell’edizione del 2008 tutte le tendenze e le innovazioni dell’industria elettronica mondiale, con la partecipazione delle principali aziende del settore. Una particolare attenzione sarà dedicata dalla fiera ai mercati in crescita di automotive e wireless. Inoltre vi saranno numerose Tavole Rotonde sui temi dei semiconduttori e dei display con personalità di spicco del settore.

Hybridica nasce come piattaforma business-to-business ideale per lo scambio di informazioni sullo sviluppo e la produzione di componenti “ibridi” di metallo e plastica. I componenti realizzati combinando metallo e plastica sono sempre più diffusi in ambito industriale. L’uso di componenti ibridi promette particolari vantaggi competitivi e benefici soprattutto nei settori automobilistico, elettronico ed elettrotecnico, oltre che nel campo dell’informatica, delle telecomunicazioni e dell’elaborazione dei dati. La fiera propone agli operatori di settore un ricco programma espositivo e convegnistico che fornisce risposte esaurienti e qualificate alle esigenze di innovazione tecnologica. Dai materiali alla costruzione di utensili e stampi, dal trattamento delle superfici alla tecnica di tranciatura dei metalli, dalla lavorazione della plastica ai componenti ibridi finiti, il salone presenterà tutte le fasi del ciclo di sviluppo e produzione.

Come si fabbrica un componente ibrido? Ai visitatori di hybridica 2008 sarà mostrata dal vivo una linea per la produzione di componenti ibridi di metallo e plastica; nell’ambito della dimostrazione, verranno illustrate tutte le fasi necessarie alla produzione e verrà dimostrato come soluzioni di automazione efficienti possano contribuire ad aumentare la produzione. La linea di produzione di plastica trasparente verrà utilizzata per produrre una clip ibrida di plastica e metallo e per illustrare chiaramente i vantaggi dei componenti di automazione quando vengono integrati in rete e lavorano in maniera intelligente. I visitatori potranno seguire l’intero processo di produzione dal vivo e portarsi a casa il risultato finale, cioè una clip ibrida di plastica e metallo. La linea di produzione parte da strisce di metallo prestampate in bobina. Il lamierino viene alimentato nella pressa di stampaggio a iniezione mediante uno sbobinatore a pallet di Leicht Stamping Automation, dopodiché viene lavorato con un apposito utensile. Nel primo passaggio, una clip di plastica blu viene sovrastampata sulla clip di metallo. Nel secondo passaggio le clip vengono staccate dalla striscia. Un sistema di misurazione applicato direttamente sull’utensile misura ogni clip e mette a confronto i risultati con i valori desiderati, in modo da riconoscere immediatamente le clip difettose mentre si trovano ancora nella pressa a iniezione. Le clip ibride finite raggiungono un contenitore, mentre un avvolgitore verticale riavvolge la striscia rimanente in bobine che vengono avviate al riciclo.

Entrambi gli eventi sono organizzati dal Munich Trade Fairs International Group (MMI), uno dei principali organizzatori di fiere al mondo, con circa 40 saloni nel settore dei beni capitali, dei prodotti di consumo e dell’alta tecnologia. Ogni anno oltre 30.000 espositori da più di 100 nazioni e oltre due milioni di visitatori da 200 Paesi partecipano agli eventi organizzati a Monaco di Baviera. Inoltre, MMI organizza fiere specializzate in Asia, Russia, Medio Oriente e America Latina. Con sei filiali dirette – in Europa e in Asia – e 65 rappresentanze estere, che coprono ben 90 Paesi, MMI dispone di un’organizzazione su scala mondiale.

Per informazioni visitate il sito http://www.hybridica.de

Copyright © - Riproduzione riservata
Electronica & hybridica 2008: panoramica sulle innovazioni orientate al futuro. Periti.info