I Comuni e i punti interrogativi sulle gare per il servizio distribuzione del gas | Periti.info

I Comuni e i punti interrogativi sulle gare per il servizio distribuzione del gas

wpid-3152_gas.jpg
image_pdf

Si terrà mercoledì 3 luglio a Roma, presso la Sala Conferenze dell’Anci, un convegno sul tema: “I Comuni e i punti interrogativi sulle gare per il servizio distribuzione del gas”. L’evento è organizzato da Ancitel Energia e Ambiente in collaborazione con Anci Lazio e Consorzio Concessioni Reti Gas.

Dopo una lunga e travagliata fase di transizione, caratterizzata da molte proroghe ed altrettante incertezze, ha preso concreto avvio la riforma dell’intero settore della distribuzione del gas, formulata nei suoi principi con la normativa liberalizzatrice del 2000 (D. Lgs. n. 164, c.d. Decreto Letta). Le amministrazioni locali si devono orientare tra processi di ristrutturazione del settore, trasformazione delle società pubbliche e riorganizzazione delle autonomie territoriali. Nel corso del Convegno verranno analizzati i rischi di una mancata liberalizzazione, le anomalie delle gare, le contraddizioni ed inerzie istituzionali, l’aumento delle tariffe del gas e i canoni irrisori per i Comuni.

Con il convegno si vuole offrire un’ampia occasione di confronto e scambio di esperienze su queste tematiche, rivolgendo particolare attenzione al tema della valutazione delle reti e il loro impatto sulle tariffe del gas e alla questione degli Ambiti Territoriali Minimi (Atem), istituiti con il D.L. n. 159/07, poi definiti con i decreti ministeriali attuativi del 2011, ai quali è stato stabilito di affidare le concessioni mediante gara unica.

Per informazioni o iscrizioni, clicca qui.

Copyright © - Riproduzione riservata
I Comuni e i punti interrogativi sulle gare per il servizio distribuzione del gas Periti.info