Industria e sviluppo sostenibile al vaglio del Congresso Nazionale ATI. | Periti.info

Industria e sviluppo sostenibile al vaglio del Congresso Nazionale ATI.

wpid-energia_sostenibile.jpg
image_pdf

Industria e sviluppo sostenibile
al vaglio del Congresso Nazionale ATI

Si terrà a Palermo dal 23 al 26 settembre del 2008 il 63° Congresso Nazionale dell’Associazione Termotecnica Italiana, organizzato con il patrocinio dell’Università degli Studi di Palermo, del Dipartimento di Meccanica e del Dipartimento di Ricerche Energetiche ed Ambientali.

Come si può giungere ad un sistema energetico più sicuro e a minor emissione di carbonio? Occorre un largo impiego di tecnologie più efficienti delle attuali, soprattutto per la produzione di energia elettrica, fonte energetica secondaria di vitale importanza in tutto il mondo, in modo da ridurre il fabbisogno di fonti fossili per generare un kWh di energia elettrica, e per ridurre in genere il fabbisogno globale di fonti fossili. Occorre inoltre diversificare il mix delle fonti primarie, utilizzando di più il carbone con nuove efficienti tecnologie, e dirimendo le controversie sulla fonte nucleare che potrebbe essere, nel medio termine, la soluzione all’emergenza climatica incombente. Le energie rinnovabili dovranno dare il loro congruo contributo, specialmente per il vantaggio economico loro offerto dal prezzo del greggio, e tra queste il riciclo dei rifiuti che sono da rivalutare come materie seconde e come fonte energetica.
La sfida che tutti i paesi del Mondo devono affrontare è, quindi, di creare le condizioni per un sistema energetico più sicuro e a più basso contenuto di carbonio, senza influire negativamente, però, sullo sviluppo economico e sociale.

Gli attuali temi relativi all’Energia per lo sviluppo sostenibile, centrali nell’ambito del Congresso, saranno oggetto di approfondimento in dodici sessioni tematiche in cui verranno discusse numerose memorie presentate da specialisti e studiosi del settore energetico:
1. Benessere ambientale
2. Progettazione e gestione energetica degli edifici
3. Idrogeno: produzione, accumulo ed impieghi energetici
4. Sistemi energetici e relativo impatto ambientale
5. Impianti termici
6. Motori a combustione interna
7. Sistemi avanzati di produzione e conversione dell’energia
8. Produzione di energia da RSU e combustibili non convenzionali
9. Trasmissione del calore e termofluidodinamica
10. Produzione ed impiego del freddo
11. Turbomacchine
12. Energia da fonti nucleari.

Nell’ambito delle attività congressuali sono previsti anche seminari e tavole rotonde per consentire il confronto sui temi affrontati ed approfondire gli aspetti di maggior rilievo.
Si conta anche sulla partecipazione del mondo industriale, non solo attraverso le memorie che verranno discusse, ma anche con la presentazione di mezzi e metodi avanzati nell’impiego e la trasformazione dell’energia e l’illustrazione del loro impegno e della loro presenza nel sistema economico del nostro paese e del contesto globale.

Programma di massima:

Martedì 23 Settembre 2008

  • 08.30 – 10.30 Registrazione
  • 10.30 – 11.00 Cerimonia di apertura
  • 11.30 – 12.00 Prolusione
  • 12.00 – 13.00 Cocktail di benvenuto
  • 14.30 – 18.30 Sessioni Tecniche

Mercoledì 24 Settembre 2008

  • 08.30 – 09.00 Registrazione
  • 09.00 – 13.00 Sessioni Tecniche
  • 13.00 – 14.30 Pranzo
  • 14.30 – 18.30 Sessione Tecnica

Giovedì 25 Settembre 2008

  • 08.30 – 09.00 Registrazione
  • 09.00 – 13.00 Sessioni Tecniche
  • 13.00 – 14.30 Pranzo
  • 15.00 – 16.00 Assemblea Docenti Fisica Tecnica
  • 15.00 – 16.00 Assemblea Docenti Macchine
  • 15.00 – 16.00 Assemblea Docenti Nucleari
  • 16.00 – 17.00 Consiglio Generale ATI
  • 17.00 – 18.30 Assemblea Generale ATI
  • 20.00 – 22.00 Cena Sociale e Consegne della Borsa di Studio “Nino Alfano”e del Premio “Carmelo Caputo”

Venerdì 26 Settembre 2008

  • 08.30 – 09.00 Registrazione
  • 09.00 – 10.50 Sessione Tecnica
  • 11.10 – 12.30 Sessione Poster
  • 12.30 – 13.00 Chiusura del Congresso
  • 13.00 – 14.30 Pranzo

 

Al Congresso sono associati:

  • La Borsa di studio “Nino Alfano 2008″offerta dalla famiglia Alfano
  • La III Edizione del “Premio Carmelo Caputo”indetta dall’ATI Sezione Lazio

Scarica il modulo

Per altre informazioni, consultare il sito: http://ati2008.atisicilia.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Industria e sviluppo sostenibile al vaglio del Congresso Nazionale ATI. Periti.info