Al via le Olimpiadi dell'automazione | Periti.info

Al via le Olimpiadi dell'automazione

wpid-1619_automazione.jpg
image_pdf

Attivare sinergie con il sistema scolastico, mettendo a disposizione dell’istruzione tecnico-professionale risorse, esperienze e conoscenze tecnologiche. Con questo spirito, parte anche quest’anno il bando di concorso nazionale Olimpiadi dell’automazione, giunto alla terza edizione.

Rivolto agli istituti tecnici e professionali di tutto il territorio nazionale – con specializzazione elettronica, elettrotecnica e automazione, elettronica e telecomunicazioni, informatica industriale e meccanica -, il concorso nasce dalla collaborazione tra il ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e Siemens, in base al protocollo d’intesa stipulato nel novembre 2008, che ha come obiettivo quello di promuovere e valorizzare il coinvolgimento delle scuole italiane secondo i più recenti orientamenti ministeriali.

Le Olimpiadi dell’automazione offrono la possibilità al mondo della scuola di avvicinarsi a quello dell’industria elettrotecnica ed elettronica e, in particolare, propone a docenti e a studenti di una classe quarta o quinta un’opportunità per vivere un’esperienza di lavoro di gruppo valida non solo sotto il profilo formativo, ma anche della conoscenza e dell’approfondimento delle nuove tecnologie per la stesura di progetti relativi ad applicazioni pratiche.

Quest’anno viene proposta la realizzazione di un progetto di automazione virtuale, attraverso l’impiego dei pacchetti software Step 7, testato con il tool software Plcsim, e integrato con funzioni di supervisione e controllo personal computer, con l’impiego di WinCC flexible.

La scelta della tematica è libera e ciascuna scuola partecipante potrà inviare al massimo tre progetti. Ogni lavoro dovrà far riferimento a un singolo gruppo di lavoro, formato da un minimo di 8 e un massimo di 10 studenti e un docente coordinatore che potrà seguire uno o più gruppi. Il termine per l’iscrizione è fissato al 21 dicembre 2010, mentre i progetti dovranno pervenire entro l’8 marzo 2011.

I riconoscimenti del concorso nazionale saranno assegnati e comunicati entro il 30 aprile 2011 da una commissione giudicatrice composta da esperti Siemens e da rappresentanti del Ministero. I premi verranno assegnati ai 10 progetti migliori e daranno la possibilità di acquistare gratuitamente prodotti Siemens per l’automazione, per un valore compreso tra i 10.000 euro per il primo classificato fino ai 1.000 del decimo posto.

di O.O.

Regolamento Olimpiadi dell’automazione 2011

Modulo iscrizione

Copyright © - Riproduzione riservata
Al via le Olimpiadi dell'automazione Periti.info