Corso di formazione continua e specializzata sull'emergenzaIncontro di formazione e aggiornamento professionale sull’emergenza | Periti.info

Corso di formazione continua e specializzata sull’emergenzaIncontro di formazione e aggiornamento professionale sull’emergenza

image_pdf

Corso di formazione continua e specializzata sull’emergenza

EMERGENSY DAY è un nuovo modulo formativo per professionisti del mondo elettrico, rivolto ad installatori, consulenti, progettisti, utenti finali, enti.
La normativa e le tecnologie nel campo dell’emergenza sono così tante e diversificate da richiedere un intervento formativo ad elevato contenuto tecnico e specifico per chi vuole approfondire e specializzarsi su questo settore.
I relatori, forti di una lunga esperienza tecnica maturata come progettisti, responsabili di prodotto o della formazione, provengono tutti da aziende leader del settore elettrico quali: ABB, ELECTRO GRAPHICS, LINERGY, PRAMAC, SOCOMEC SICON UPS.
Gli incontri hanno ottenuto il patrocinio del Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati.

I 3 crediti formativi verranno riconosciuti dai collegi locali secondo regolamento del programma di formazione continua. I corsi avranno inoltre patrocini di altri enti ed associazioni di categoria e del Centro Nazionale di Formazione e Aggiornamento Permanente (CNOS FAP) che ospiterà gli eventi nelle sedi locali distribuite sul territorio nazionale.

La partecipazione all’evento sarà certificata da un attestato rilasciato alla fine della sessione relativa agli interventi tecnici.

 

I prossimi incontri EMERGENCY DAY
27 Settembre: Firenze
CNOS FAP Centro Giovanile Scandicci
Via Torre Galli, 13 – Firenze

04 Ottobre: Napoli
Best Western Hotel Sangermano
Via Beccadelli, 41 – Napoli

18 Ottobre: Roma
CNOS FAP Opera Salesiana Teresa Gerini
Via Tiburtina 994 – Roma

Disponibile per il download  il pieghevole della manifestazione

Copyright © - Riproduzione riservata
Corso di formazione continua e specializzata sull’emergenzaIncontro di formazione e aggiornamento professionale sull’emergenza Periti.info