Direttiva PED - progettazione, costruzione, certificazione ed esercizio delle attrezzature a pressione | Periti.info

Direttiva PED – progettazione, costruzione, certificazione ed esercizio delle attrezzature a pressione

wpid-1317_apim.jpg
image_pdf

La Direttiva 97/23 CE ‐ PED, attuata con D.Lgs. n. 93/2000, ha innovato le disposizioni legislative in materia di progettazione, fabbricazione e certificazione delle attrezzature a pressione. Il DM 329/2004 ha modificato il quadro normativo in materia di verifiche di installazione e controlli periodici di generatori di vapore, recipienti, tubazioni, accessori, eccetera.

Il Testo Unico sulla Sicurezza (D.Lgs. 81/2008 e 106/2009), in materia di attrezzature di lavoro, ha rimodulato il concetto dei controlli in esercizio, ristabilendo una gerarchia di competenze tra datore di lavoro e soggetti che effettuano i controlli periodici. Alla luce di quanto sopra il corso intende fornire le informazioni e approfondimenti sull’applicazione della Direttiva, sulla certificazione e marcatura CE delle attrezzature a pressione, nonché sulle procedure di messa in servizio, di esercizio e di controllo delle stesse.

Destinatari

Progettisti e costruttori di apparecchi e attrezzature a pressione, responsabili uffici acquisti e coloro che sono interessati alle tematiche della Direttiva 97/23/CE, soggetti preposti al controllo e alla vigilanza degli impianti a pressione e quanti siano interessati ai problemi connessi all’applicazione del DM 329/04 e al Testo Unico sulla Sicurezza (D.Lgs. 81/2008 integrato con il D.Lgs. 106/2009.)

Docente Dott. Ing. Mazzarelli

Durata 8 ore

Giorni: giovedì 15 aprile dalle ore 14.30 alle ore 18.30, venerdì 23 aprile dalle ore 14.30 alle ore 18.30

Sede APIM ‐ Via Carroccio, 6 Milano

 

Attestazione e crediti formativi

Alla fine del corso sarà rilasciato un attestato. Ai periti industriali la partecipazione dà diritto a 8 crediti formativi, come da Regolamento per la Formazione Continua (delibera n. 1025 dell’8/02/2010 Collegio dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati delle Province di Milano e Lodi).

Iscrizione

L’allegata scheda di iscrizione, compilata in ogni sua parte, dovrà pervenire alla segreteria organizzativa APIM via fax, ai seguenti numeri 02 89 40 84 24 ‐ 90 31, entro il 1 aprile 2010.

Il pagamento dovrà essere effettuato solo dopo aver ricevuto la conferma d’iscrizione da parte della segreteria.

Quote di iscrizione corso

Associato APIM € 240,00 + iva (totale compreso iva € 288,00)

Non Associato € 320,00 + iva (totale compreso iva € 384,00)

 clicca qui per scaricare la brochure (128 KB)

Copyright © - Riproduzione riservata
Direttiva PED – progettazione, costruzione, certificazione ed esercizio delle attrezzature a pressione Periti.info