Federperiti industriali stipula convenzione con AEC SpA- Lloyd's Nello scorso dicembre è stata stipulata la Convenzione quadro per l'assicurazione... | Periti.info

Federperiti industriali stipula convenzione con AEC SpA- Lloyd’s Nello scorso dicembre è stata stipulata la Convenzione quadro per l’assicurazione…

wpid-fpi.jpg
image_pdf

Federperiti industriali stipula convenzione
con AEC SpA- Lloyd’s

Nello scorso dicembre è stata stipulata la Convenzione quadro per l’assicurazione degli Iscritti alla Federperiti Industriali –  per il tramite di AEC Master Broker – che permette a tutti i Periti Industriali liberi professionisti o associati nelle varie forme previste dalla legge, di stipulare, a condizioni di favore, una copertura assicurativa per la Responsabilità Professionale con i Lloyd’s di Londra.

La polizza Federperiti Industriali 2009 è formulata con lo schema Lloyd’s di tipo “All Risks”secondo il quale sono comprese tutte le tipologie di sinistro salvo quelle esplicitamente escluse, e prevede, a differenza delle polizze normalmente reperibili sul mercato, anche la garanzia dei danni “patrimoniali o indiretti” senza sottolimiti rispetto al massimale generale.

La garanzia è prestata per tutte le attività rientranti nelle competenze professionali senza quei riferimenti a leggi e regolamenti che (normalmente richiamati sui testi italiani), modificandosi e aggiornandosi continuamente, comportano una copertura non completa.

La copertura inoltre è operante per:

  • qualsiasi “Inadempienza ai doveri professionali, negligenza, imprudenza o imperizia commesse con colpa professionale” (danni diretti, danni consequenziali, danni patrimoniali e danni indiretti) nello svolgimento della propria attività professionale;
  • tutte le attività rientranti nelle proprie competenze professionali;

Il testo di polizza Federperiti Industriali – Lloyd’s 2009 presenta una serie di particolarità tra cui le principali sono:

  • Franchigia fissa per sinistro e per anno: Euro 2.500,00 – Euro 5.000,00 – Euro 10.000,00 – Euro 15.000,00
  • Massimale: Euro 250.000,00 – 500.000,00 – 1.000.000,00 – 1.500.000,00 – 2.500.000,00- 5.000.000,00
  • Retroattività pari al numero di anni di precedente copertura assicurativa continua o pari a quella concessa nella  precedente polizza purchè la copertura non abbia interruzioni. Per coloro che non sono mai stati assicurati, è possibile acquistare fino a 10 anni di retroattività.
  • La polizza tiene indenne l’Assicurato di ogni somma che egli sia tenuto a pagare per danni a terzi, quale civilmente responsabile ai sensi di legge, anche nei casi di incarichi contratti con Enti Pubblici per i pregiudizi derivanti a questi ultimi e  per i quali si può adire la Corte dei Conti.

“Gli iscritti alla Federperiti Industriali – sottolinea Fabrizio Callarà, AD di AEC SpA – potranno stipulare singolarmente la copertura assicurativa senza necessità di un numero minimo di aderenti e godranno dell’assistenza professionale fornita dalla rete territoriale di Broker professionisti nostri corrispondenti  con una consolidata esperienza in questa tipologia di coperture”

Scarica il comunicato

Per Ulteriori informazioni visitate il sito http://www.federperiti.it

Copyright © - Riproduzione riservata
Federperiti industriali stipula convenzione con AEC SpA- Lloyd’s Nello scorso dicembre è stata stipulata la Convenzione quadro per l’assicurazione… Periti.info