Il CNPI premiato per l'ambiente | Periti.info

Il CNPI premiato per l'ambiente

wpid-1248_jogna.jpg
image_pdf

Va al Presidente del CNPI Giuseppe Jogna il “Premio per l’Ambiente Gianfranco Merli” per il 2009.
Il riconoscimento, giunto alla X edizione, premia quest’anno 44 personalità selezionate nelle 18 sezioni previste dal Premio da parte del Comitato d’Onore, del Comitato dei Garanti e del Comitato Organizzatore del Movimento Azzurro. Tra di essi figurano coloro che si sono distinti nel campo ambientale a livello nazionale ed internazionale, per iniziative istituzionali o culturali.
La cerimonia di premiazione con il patrocinio del Ministero della Giustizia, si svolgerà l’11 dicembre presso la Camera dei Deputati.
Il premio è stato assegnato al Presidente del CNPI per l’attività svolta, tramite la Commissione Edilizia, per la sperimentazione su scala nazionale, del Fascicolo del Fabbricato, che riveste una importanza strategica per la sicurezza ambientale e per aver attivato la Fondazione Opificium ad essere partner con il Dipartimento di Scienze della Terra dell’Università di Pisa per diffondere e implementare tale metodologia nei Paesi dell’Unione Europea quale la Spagna e Malta e nei Paesi della riva sud dell’Unione quale la Tunisia e la Giordania.
il Premio Merli viene assegnato ogni anno a Enti, organismi e singole personalità particolarmente distintesi per il loro impegno; e per contribuire ad una sempre maggiore sensibilizzazione alle esigenze ambientali del nostro tempo, ormai non più procrastinabili, in una prospettiva nazionale e mondiale.

Copyright © - Riproduzione riservata
Il CNPI premiato per l'ambiente Periti.info