L'INAIL a portata di telefonino | Periti.info

L'INAIL a portata di telefonino

wpid-4754_hpw.jpg
image_pdf

È stato presentato alla Fiera di Roma, in occasione della mostra convegno Forum Pa, il prototipo della nuova applicazione INAIL Mobile, il sistema che consentirà di consultare i servizi e le informazioni dell’Istituto sugli smartphone di nuova generazione con l’obiettivo di rendere più diretta la comunicazione gli utenti.

Il progetto – nato dalla consapevolezza che il canale mobile rappresenti sempre più strumento di navigazione e fruizione – si indirizza alle utenze professionali (consulenti del lavoro e aziende) ma anche ai cittadini. I consulenti del lavoro e le aziende possono vedere l’evoluzione delle pratiche Gra e alcune delle informazioni contenute in “Punto cliente”. E poi consultare tutte le informazioni del canale “INAIL comunica” (news, sala stampa, faq ed eventi).

Al momento le applicazioni sviluppate ad hoc per alcuni terminali evoluti garantiscono funzionalità aggiuntive solo per Iphone, Symbian (Nokia N97) e HTC Windows Mobile. In futuro il servizio sarà disponibile anche per Android e Blackberry, proprio perché è stato pensato per essere raggiunto da qualsiasi dispositivo mobile, sistema operativo o browser presente sul mercato degli smartphone. 

Inoltre l’Istituto – venendo incontro alle esigenze di studio, lavoro e socializzazione dei degenti ricoverati presso le proprie strutture – ha avviato un progetto per rendere disponibile l’accesso a Internet, in modalità Wireless, con desktop o dispositivi mobili degli utenti, attraverso sistemi di autenticazione e sicurezza che garantiscono sia l’Istituto che l’utenza. La sperimentazione è stata condotta con successo presso il Centro protesi di Vigorso di Budrio. Il gradimento espresso per il servizio ha portato alla decisione di estenderlo sia agli altri centri di degenza, ma anche alle strutture territoriali INAIL.

Copyright © - Riproduzione riservata
L'INAIL a portata di telefonino Periti.info