Abbigliamento da lavoro e panni tecnici: a Roma una nuova piattaforma logistica Mewa | Periti.info

Abbigliamento da lavoro e panni tecnici: a Roma una nuova piattaforma logistica Mewa

Mewa Textil-Management costruisce a Roma una nuova struttura che sarà operativa dalla primavera 2017. Consentirà di ottimizzare le strutture logistiche e amministrative e i servizi offerti da Mewa

Mewa
image_pdf

Roma, 25 luglio 2016: i  lavori per la costruzione  della nuova piattaforma logistica Mewa per i panni multiuso prendono il via a San Cesareo, a 30 km ad est di Roma. La struttura sarà operativa a partire dalla primavera 2017 e con l’ampliamento della sede verranno creati in futuro anche nuovi posti di lavoro.

Con il gesto simbolico dello scavo della prima zolla di terra, hanno preso dunque ufficialmente avvio i lavori per la realizzazione del nuovo edificio. Qui, su una superficie di 9.600 m2, sorgeranno un magazzino, una  nuova struttura logistica e gli uffici della Mewa, azienda fornitrice di servizi tessili. Alla cerimonia era presente anche il sindaco di San Cesareo, Pietro Panzironi, oltre ai rappresentanti della Mewa, dello Studio di architettura e dell’impresa che eseguirà i lavori.

«La nuova piattaforma logistica – sottolinea Velko Winters, direttore commerciale della Mewa Italia di Turbigo – riveste per noi un’importanza strategica perché ci consentirà di ottimizzare le nostre strutture logistiche e amministrative e quindi anche i nostri servizi». Gli uffici in affitto dell’attuale sede di San Cesareo, col tempo si sono rivelati  insufficienti per gli oltre 20 dipendenti che vi lavorano. «I nuovi locali  – aggiunge soddisfatto David  Müller, direttore della sede di Roma – ci permetteranno di seguire meglio il nostro volume di ordini, in costante crescita, e di affrontare quindi nuove e ambiziose sfide per il futuro».

«L’edificio, che si prevede venga ultimato nella primavera del 2017 – chiarisce il direttore tecnico Thomas Hell – su un’estensione di 2200 m2 ospiterà, oltre alla piattaforma logistica per i nostri panni multiuso, anche gli uffici, gli spogliatoi e i locali per la pausa dei collaboratori». In futuro qui lavoreranno 37 persone. La nuova piattaforma logistica verrà realizzata dallo Studio di Architettura Walter Pichler & Partner e dalla Stahlbau Pichler GmbH di Bolzano.

Mewa

Mewa è presente in Italia, con la sede centrale di Turbigo, già dal 1987. In Germania è stata costituita nel 1908 e conta oggi in Europa 44 sedi, con un organico di 4.900 dipendenti e un fatturato di 612 milioni di euro nel 2015.  Ai clienti dei più svariati settori dell’industria, commercio, artigianato e gastronomia, Mewa offre in FullService panni tecnici, abbigliamento da lavoro e protettivo, zerbini, tappeti assorbiolio e lavapezzi, oltre a vendere a catalogo dispositivi di protezione individuale con il marchio “World Wide Work by Mewa”.

Mewa Textil-Management

Mewa offre in Europa con 44 sedi abbigliamento da lavoro e protettivo, panni tecnici, zerbini, tappeti assorbiolio e lavapezzi  che vengono forniti con un sistema di Full-Service, oltre a vendere a catalogo dispositivi di protezione individuale con il marchio “World Wide Work by Mewa“. Un organico di circa 4.900 collaboratori segue 174.600 clienti di industria, commercio, artigianato e gastronomia. Nel 2015 il Gruppo Mewa ha ottenuto un fatturato di 612 milioni di euro. Costituita nel 1908, Mewa è oggi il fornitore leader nella gestione dei prodotti tessili.  Nel mese di novembre 2013 Mewa è risultata  tra le prime 3 aziende della categoria “Prodotti/Servizi tedeschi più sostenibili”. L’azienda ha ottenuto per la terza volta dall’editore tedesco Verlag Deutsche Standards il riconoscimento di “Marca del secolo” 2016 e nel 2015 è stata premiata per la seconda volta come “Leader di mercato a livello mondiale”.

Copyright © - Riproduzione riservata
Abbigliamento da lavoro e panni tecnici: a Roma una nuova piattaforma logistica Mewa Periti.info