Studi di settore, arriva il software "Segnalazioni 2013" | Periti.info

Studi di settore, arriva il software “Segnalazioni 2013”

wpid-20242_enterkey.jpg
image_pdf

Dialogo in tempo reale con i soggetti interessati dagli studi di settore che intendono segnalare all’Agenzia delle Entrate dati e informazioni utili a giustificare le situazioni di non congruità, non normalità o non coerenza.

Ciò è ora possibile grazie al software “Segnalazioni 2013”, pubblicato sul sito internet dell’Agenzia. Grazie all’applicativo, è inoltre possibile comunicare alle Entrate le cause di inapplicabilità o di esclusione dagli studi per il 2012.

Il canale telematico, attivo dal 5 dicembre 2013, resterà operativo fino al 28 febbraio 2014 per permettere ai contribuenti di trasmettere notizie o elementi giustificativi relativi al periodo d’imposta 2012.

Il software è disponibile sul sito www.agenziaentrate.it nella sezione dedicata alle applicazioni informatiche di supporto agli studi di settore (“Home – Cosa devi fare – Dichiarare – Studi di settore e parametri – Studi di settore – Applicazioni informatiche di supporto”).

 

 

Copyright © - Riproduzione riservata
Studi di settore, arriva il software “Segnalazioni 2013” Periti.info