COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA - DELIBERAZIONE 22 Dicembre 2006 | Periti.info

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA – DELIBERAZIONE 22 Dicembre 2006

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA - DELIBERAZIONE 22 Dicembre 2006 - Reintegro dell'importo di 18 milioni di euro al fondo occupazione del Ministero del lavoro a valere sul fondo per le aree sottoutilizzate (articolo 8-bis del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203). (Deliberazione n. 180/2006). (GU n. 129 del 6-6-2007 )

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

DELIBERAZIONE 22 Dicembre 2006

Reintegro dell’importo di 18 milioni di euro al fondo occupazione del
Ministero del lavoro a valere sul fondo per le aree sottoutilizzate
(articolo 8-bis del decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203).
(Deliberazione n. 180/2006).

IL COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA

Visto il decreto-legge 20 maggio 1993, n. 148, recante “Interventi
urgenti a sostegno dell’occupazione”, convertito in legge, con
modificazioni, dall’art. 1, comma 1, della legge 19 luglio 1993, n.
236;
Visto in particolare l’art. 1, comma 7, del citato decreto-legge,
che istituisce presso il Ministero del lavoro e della previdenza
sociale il fondo per l’occupazione;
Visto il decreto-legge 30 settembre 2005, n. 203, recante “Misure
di contrasto all’evasione fiscale e disposizioni urgenti in materia
tributaria e finanziaria”, convertito in legge, con modificazioni,
dall’art. 1 della legge 2 dicembre 2005, n. 248;
Visto l’art. 8-bis, comma 1, del predetto decreto-legge n. 203 del
2005 che dispone la copertura finanziaria degli interventi ivi
previsti, finalizzati all’incremento dei livelli occupazionali nelle
aree obiettivo 1, nel limite di 18 milioni di euro per l’anno 2006, a
valere sul citato fondo per l’occupazione;
Visto il successivo comma 2 del richiamato art. 8-bis, il quale
prevede che il CIPE, in sede di riparto delle risorse del fondo per
le aree sottoutilizzate di cui all’art. 61, comma 1, della legge
27 dicembre 2002, n. 289 (finanziaria 2003), provveda alla
integrazione, di pari importo, del richiamato fondo per
l’occupazione, per l’anno 2006;
Vista la propria delibera n. 179/2006, adottata in data odierna,
con la quale sono state revocate risorse, per un importo pari a
737.817.361,18 euro, a fronte delle precedenti assegnazioni disposte
da questo Comitato con la delibera n. 17/2003 e successive delibere
attuative;
Su proposta del Ministro del lavoro e della previdenza sociale,
che, con nota n. 14/0002425 del 2 agosto 2006, ha rappresentato
l’esigenza di provvedere alla suddetta integrazione del fondo per
l’occupazione;
Delibera:

A carico delle risorse del fondo per le aree sottoutilizzate di cui
all’art. 61, comma 1, della legge 27 dicembre 2002, n. 289
(finanziaria 2003) e’ disposta, per l’anno 2006, l’integrazione del
fondo per l’occupazione richiamato in premessa, per un importo di 18
milioni di euro.
Roma, 22 dicembre 2006

Il Presidente delegato
Padoa Schioppa

Il segretario del CIPE
Gobbo

Registrata alla Corte dei conti l’8 maggio 2007
Ufficio di controllo atti Ministeri economico-finanziari, rgistro n.
2 Economia e finanze, foglio n. 388

COMITATO INTERMINISTERIALE PER LA PROGRAMMAZIONE ECONOMICA – DELIBERAZIONE 22 Dicembre 2006

Periti.info