MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 11 dicembre 2009 | Periti.info

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI – DECRETO 11 dicembre 2009

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI - DECRETO 11 dicembre 2009 - Modificazioni all'allegato I, del decreto legislativo 10 maggio 2004, n. 149 recante «Attuazione delle direttive 2001/102/CE, 2002/32/CE, 2003/57/CE e 2003/100/CE, relative alle sostanze ed ai prodotti indesiderabili nell'alimentazione degli animali». (10A00179) (GU n. 10 del 14-1-2010 )

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI

DECRETO 11 dicembre 2009

Modificazioni all’allegato I, del decreto legislativo 10 maggio 2004,
n. 149 recante «Attuazione delle direttive 2001/102/CE, 2002/32/CE,
2003/57/CE e 2003/100/CE, relative alle sostanze ed ai prodotti
indesiderabili nell’alimentazione degli animali». (10A00179)

IL MINISTRO DEL LAVORO, DELLA SALUTE
E DELLE POLITICHE SOCIALI

Visto il decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300, recante la
riforma dell’organizzazione del Governo, a norma dell’art. 11 della
legge 15 marzo 1997, n. 59 e sue successive modificazioni;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 26 marzo 2001, n.
176, recante l’organizzazione del Ministero del lavoro e delle
politiche sociali, e successive modificazioni;
Visto il decreto del Presidente della Repubblica 28 marzo 2003, n.
129, recante l’organizzazione del Ministero della salute e sue
successive modificazioni;
Visto il decreto 23 maggio 2008 di delega di attribuzioni del
Ministro del lavoro, della salute e delle politiche sociali, per
taluni atti di competenza dell’amministrazione, al Sottosegretario di
Stato on. Francesca Martini;
Vista la legge 4 febbraio 2005, n. 11 «Norme generali sulla
partecipazione dell’Italia al processo normativo dell’Unione europea
e sulle procedure di esecuzione degli obblighi comunitari» ed in
particolare l’art. 13;
Vista la legge 15 febbraio 1963, n. 281, e successive
modificazioni, sulla disciplina della preparazione e del commercio
dei mangimi;
Visto il decreto legislativo 10 maggio 2004, n. 149, di attuazione
delle direttive 2001/102/CE, 2002/32/CE, 2003/57/CE e 2003/100/CE,
relative alle sostanze ed ai prodotti indesiderabili
nell’alimentazione degli animali;
Vista la direttiva 2009/8/CE della Commissione del 10 febbraio
2009, che modifica l’allegato I della direttiva 2002/32/CE del
Parlamento europeo e del Consiglio relativa alle sostanze
indesiderabili nell’alimentazione degli animali, per quanto riguarda
i tenori massimi di coccidiostatici o istomonostatici presenti per
effetto di carry-over inevitabile in mangimi destinati a specie non
bersaglio;
Ritenuto necessario, in attuazione della predetta direttiva
2009/8/CE, modificare l’allegato I, del decreto legislativo 10 maggio
2004, n. 149, ai sensi dell’art. 13 della legge 4 febbraio 2005, n.
11;

Decreta:

Art. 1

1. L’allegato I del decreto legislativo 10 maggio 2004, n. 149, e’
modificato secondo quanto previsto dall’allegato al presente decreto.
Il presente decreto entra in vigore dalla data di pubblicazione
nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana.
Roma, 11 dicembre 2009

p. Il Ministro del lavoro,
della salute e delle politiche sociali
Il Sottosegretario di Stato
Martini

Allegato
Nell’allegato 1 del decreto legislativo 10 maggio 2004, n. 149,
sono inseriti i seguenti punti:

Parte di provvedimento in formato grafico

MINISTERO DEL LAVORO, DELLA SALUTE E DELLE POLITICHE SOCIALI – DECRETO 11 dicembre 2009

Periti.info