MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE - COMUNICATO - Provvedimenti concernenti l'accertamento della sussistenza dello stato di grave crisi dell'occupazione e la corresponsione del trattamento speciale di disoccupazione, ai sensi dell'articolo 11 della legge n. 223/1991. (GU n. 211 del 11-9-2007 | Periti.info

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE – COMUNICATO – Provvedimenti concernenti l’accertamento della sussistenza dello stato di grave crisi dell’occupazione e la corresponsione del trattamento speciale di disoccupazione, ai sensi dell’articolo 11 della legge n. 223/1991. (GU n. 211 del 11-9-2007

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE - COMUNICATO - Provvedimenti concernenti l'accertamento della sussistenza dello stato di grave crisi dell'occupazione e la corresponsione del trattamento speciale di disoccupazione, ai sensi dell'articolo 11 della legge n. 223/1991. (GU n. 211 del 11-9-2007 )

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE

COMUNICATO

Provvedimenti concernenti l’accertamento della sussistenza dello
stato di grave crisi dell’occupazione e la corresponsione del
trattamento speciale di disoccupazione, ai sensi dell’articolo 11
della legge n. 223/1991.

Con decreto n. 41444 del 20 luglio 2007 e’ accertata la
sussistenza dello stato di grave crisi dell’occupazione per un
massimo di diciotto mesi a decorrere dal 19 settembre 2005, in
conseguenza del previsto completamento degli impianti industriali e
delle opere pubbliche di grandi dimensioni di seguito elencate,
realizzati nell’area:
area delle province di Bologna e Firenze;
imprese impegnate nei lavori di realizzazione della tratta
ferroviaria alta velocita’ Bologna-Firenze tra le progressive dal km
4,884 (piano-RO) al km 83,336 (galleria Vaglia da imbocco sud verso
Bologna).
In conseguenza dell’accertamento di cui al precedente punto, con
decreto n. 41489 del 20 luglio 2007, e’ stata autorizzata la
corresponsione dal 19 settembre 2005 al 18 marzo 2007, del
trattamento speciale di disoccupazione, nella misura prevista
dall’art. 7, legge 23 luglio 1991, n. 223, in favore dei lavoratori
edili licenziati dalle imprese edili ed affini impegnate nell’area e
nelle attivita’ sopra indicate.
Con decreto n. 41445 del 20 luglio 2007 e’ accertata la
sussistenza dello stato di grave crisi dell’occupazione per un
massimo di diciotto mesi, a decorrere dal 30 maggio 2006, in
conseguenza del previsto completamento degli impianti industriali e
delle opere pubbliche di grandi dimensioni di seguito elencate,
realizzati nell’area:
area della provincia di Bologna;
imprese impegnate nei lavori di penetrazione urbana della linea
di alta velocita’ tra Bologna-S. Ruffillo e la stazione F.S.
di Bologna – lotto 5 – della tratta Bologna-Firenze del sistema di
alta velocita’ Milano-Napoli.
In conseguenza dell’accertamento di cui al precedente punto, con
decreto n. 41490 del 20 luglio 2007 e’ stata autorizzata la
corresponsione dal 30 maggio 2006 al 29 novembre 2007, del
trattamento speciale di disoccupazione, nella misura prevista
dall’art. 7, legge 23 luglio 1991, n. 223, in favore dei lavoratori
edili licenziati dalle imprese edili ed affini impegnate nell’area e
nelle attivita’ sopra indicate.
Con decreto n. 41446 del 20 luglio 2007 e’ accertata la
sussistenza dello stato di grave crisi dell’occupazione per un
massimo di ventisette mesi, a decorrere dal 10 marzo 2006, in
conseguenza del previsto completamento degli impianti industriali e
delle opere pubbliche di grandi dimensioni di seguito elencate,
realizzati nell’area:
area del comune di Napoli;
imprese impegnate nei lavori inerenti la realizzazione del
progetto linea alta velocita’ Milano-Napoli, tratta Roma-Napoli, IV
sottotratta variante di Caivano – II lotto – nodo di Napoli – C.D.C.
6001.
In conseguenza dell’accertamento di cui al precedente punto, con
decreto n. 41491 del 20 luglio 2007 e stata autorizzata la
corresponsione dal 10 marzo 2006 al 9 giugno 2008, del trattamento
speciale di disoccupazione, nella misura prevista dall’art. 7, legge
23 luglio 1991, n. 223, in favore dei lavoratori edili licenziati
dalle imprese edili ed affini impegnate nell’area e nelle attivita’
sopra indicate.

MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREVIDENZA SOCIALE – COMUNICATO – Provvedimenti concernenti l’accertamento della sussistenza dello stato di grave crisi dell’occupazione e la corresponsione del trattamento speciale di disoccupazione, ai sensi dell’articolo 11 della legge n. 223/1991. (GU n. 211 del 11-9-2007

Periti.info