MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 22 Febbraio 2007 | Periti.info

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 22 Febbraio 2007

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI - DECRETO 22 Febbraio 2007 - Elenco dei fertilizzanti da sintesi soggetti al versamento del contributo del 2%, ai sensi del comma 1, lettera a), dell'articolo 123 della legge 23 dicembre 2000, n. 388. (GU n. 127 del 4-6-2007 )

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

DECRETO 22 Febbraio 2007

Elenco dei fertilizzanti da sintesi soggetti al versamento del
contributo del 2%, ai sensi del comma 1, lettera a), dell’articolo
123 della legge 23 dicembre 2000, n. 388.

IL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI

Visto l’art. 59 della legge 23 dicembre 1999, n. 488, inerente lo
sviluppo dell’agricoltura biologica e di qualita’;
Visto l’art. 123 della legge 23 dicembre 2000, n. 388, relativo
alla promozione dello sviluppo delle aziende agricole e zootecniche
biologiche;
Visto in particolare il comma 1, lettera a) dell’art. 123 della
legge 23 dicembre 2000, n. 388, che sostituisce il comma 1 dell’art.
59 della legge 23 dicembre 1999, n. 488, introducendo, per i
fertilizzanti da sintesi, il contributo annuo nella misura del 2% del
fatturato dell’anno precedente;
Visto il regolamento (CEE) del Consiglio n. 2092/91 del 24 giugno
1991, relativo al metodo di produzione biologico dei prodotti
agricoli ed all’indicazione di tale metodo sui prodotti agricoli e
sulle derrate alimentari e sue successive modifiche ed integrazioni;
Visto il decreto ministeriale del 3 gennaio 2002 – Elenco dei
fertilizzanti soggetti al versamento del contributo di cui all’art.
123 della legge n. 388 del 23 dicembre 2000;
Visto il decreto legislativo 29 aprile 2006, n. 217 – Revisione
della disciplina in materia di fertilizzanti;
Vista la procedura di infrazione n. 2002/5002 avviata dalla
Commissione UE nei confronti dell’Italia, in merito al versamento del
contributo previsto dall’art. 123 della legge n. 388/2000;
Considerata la necessita’ di effettuare una indagine conoscitiva
sulle produzioni nazionali di fertilizzanti da sintesi, al fine di
ottenere le necessarie informazioni circa le quantita’ di
fertilizzanti a base di chelati prodotti in Italia;
Considerata la necessita’ di abrogare il decreto ministeriale del 3
gennaio 2002 al fine di risolvere la procedura d’infrazione n.
2002/5002.
Decreta:

Art. 1.
1. I fertilizzanti da sintesi soggetti al versamento del 2% di cui
al comma 1, lett. a), dell’art. 123 della legge 23 dicembre 2000, n.
388, sono quelli indicati nell’allegato che costituisce parte
integrante del presente decreto.

Art. 2.
1. Nel caso in cui i fertilizzanti di cui all’art. 1 siano
costituiti da fertilizzante da sintesi solo per una frazione, il
contributo e’ versato in proporzione alla quantita’ del fertilizzante
da sintesi presente nello stesso.

Art. 3.
1. Il versamento del contributo annuale di cui all’art. 123 della
legge 23 dicembre 2000, n. 388, e’ effettuato entro il 15 luglio in
relazione al fatturato del primo semestre ed entro il 15 gennaio
dell’anno successivo in relazione al fatturato del secondo semestre.
2. Le modalita’ di versamento del contributo sono quelle indicate
nell’art. 1 del decreto del Ministro delle politiche agricole e
forestali, di concerto con il Ministro del tesoro, del bilancio e
della programmazione economica del 14 luglio 2000, pubblicato nella
Gazzetta Ufficiale n. 289 del 12 dicembre 2000.

Art. 4.
1. L’allegato al presente decreto viene riesaminato a conclusione
dell’indagine conoscitiva di cui alle premesse, avviata a seguito
della procedura di infrazione 2002/5002.

Art. 5.
1. Il decreto ministeriale 3 gennaio 2002 e’ abrogato.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 22 febbraio 2007
Il Ministro: De Castro
Registrato alla Corte dei conti il 16 marzo 2007
Ufficio di controllo atti Ministeri attivita’ produttive, registro n.
1, foglio n. 235

Allegato

CONCIMI CE – ALLEGATO 1 AL REGOLAMENTO (CE) 2003/2003

Concimi semplici:
Calciocianammide
Calciocianammide nitrata
Urea
Crotonilidendiurea
Isobutilidendiurea
Urea formaldeide
Concime azotato contenente crotonilidendiurea
Concime azotato contenente isobutilidendiurea
Concime azotato contenente urea-formaldeide
Solfato ammonico con inibitore della nitrificazione
(diciandiammide)
Solfonitrato d’ammonio con inibitore della nitrificazione
(diciandiammide)
Urea-animonio solfato
Concimi fuidi semplici:
Soluzione di nitrato ammonico e urea
Soluzione di concime azotato con urea formaldeide
Sospensione di concime azotato con urea formaldeide
Concimi composti:
Concime NPK contenente crotonilidendiurea o isobutilidendiurea o
urea-formaldeide
Concime NP contenente crotonilidendiurea o isobutilidendiurea o
urea-formaldeide
Concime NK contenente crotonilidendiurea o isobutilidendiurea o
urea-formaldeide
CONCIMI NAZIONALI – ALLEGATO 1 AL DECRETO LEGISLATIVO n. 217/2006

Concimi minerali semplici:
Ossammide
Urea-calcionitrato
Concimi azotati fluidi:
Ammoniaca anidra
Soluzioni ammoniacali
Concimi organo-minerali (se ottenuti con uno o piu’ concimi
riportati nel presente elenco)
Concime organominera1e azotato
Concime organo-minerale azotato in sospensione
Concime organo-minerale NP
Concime organo-minerale NP in sospensione
Concime organo-minerale NK
Concime organo-minerale NK in sospensione
Concime organo-minerale NPK
Concime organo-minerale NPK in sospensione

MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE ALIMENTARI E FORESTALI – DECRETO 22 Febbraio 2007

Periti.info