MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DECRETO 11 Giugno 2007 | Periti.info

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 11 Giugno 2007

MINISTERO DELL'ECONOMIA E DELLE FINANZE - DECRETO 11 Giugno 2007 - Modalita' operative per la pubblicazione nel sito internet del Ministero dell'economia e delle finanze delle deliberazioni in materia di addizionale provinciale all'accisa sull'energia elettrica. (GU n. 141 del 20-6-2007 )

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE

DECRETO 11 Giugno 2007

Modalita’ operative per la pubblicazione nel sito internet del
Ministero dell’economia e delle finanze delle deliberazioni in
materia di addizionale provinciale all’accisa sull’energia elettrica.

IL CAPO DEL DIPARTIMENTO
per le politiche fiscali
Visto l’art. 6 del decreto-legge 28 novembre 1988, n. 511,
convertito dalla legge 27 gennaio 1989, n. 20, che disciplina
l’addizionale all’accisa sull’energia elettrica;
Visto il decreto legislativo 2 febbraio 2007, n. 26, che ha attuato
la direttiva 2003/96/CE che ristruttura il quadro comunitario per la
tassazione dei prodotti energetici e dell’elettricita’;
Visto il comma 2 dell’art. 6 del citato decreto-legge 28 novembre
1988, n. 511, convertito dalla legge 27 gennaio 1989, n. 20, che
stabilisce che le deliberazioni con cui le province possono
incrementare la misura dell’addizionale all’accisa sull’energia
elettrica sono pubblicate sul sito informatico del Dipartimento per
le politiche fiscali del Ministero dell’economia e delle finanze e
che con determinazione del Capo del Dipartimento per le politiche
fiscali sono stabilite le necessarie modalita’ applicative;
Visti gli articoli 4 e 16 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n.
165, recanti disposizioni relative all’individuazione della
competenza ad adottare gli atti delle pubbliche amministrazioni;
Visto l’art. 70, comma 6, del decreto legislativo n. 165 del 2001,
in base al quale le disposizioni previgenti che conferiscono agli
organi di Governo l’adozione di atti di gestione e di atti o
provvedimenti amministrativi di cui all’art. 4, comma 2, dello stesso
decreto legislativo, si intendono nel senso che la relativa
competenza spetta ai dirigenti;
Considerato che occorre stabilire le modalita’ che le province
devono seguire per la pubblicazione delle deliberazioni di incremento
della misura dell’addizionale all’accisa sull’energia elettrica;
Decreta:
Art. 1.
Invio delle deliberazioni in materia di addizionale provinciale
all’accisa sull’energia elettrica

1. La pubblicazione delle deliberazioni provinciali concernenti la
variazione dell’aliquota dell’addizionale provinciale all’accisa
sull’energia elettrica, prevista dall’art. 6, comma 2, del
decreto-legge 28 novembre 1988, n. 511, convertito dalla legge
27 gennaio 1989, n. 20, e’ effettuata nel sito internet del
Dipartimento per le politiche fiscali del Ministero dell’economia e
delle finanze denominato www.finanze.gov.it
2. Al fine di provvedere agli adempimenti di cui al comma 1 del
presente articolo, le province che deliberano gli incrementi
dell’aliquota dell’addizionale provinciale all’accisa sull’energia
elettrica devono inviare la relativa deliberazione all’Ufficio
federalismo fiscale del Dipartimento per le politiche fiscali del
Ministero dell’economia e delle finanze mediante posta elettronica,
al seguente indirizzo: [email protected], entro trenta giorni
dalla data in cui la deliberazione e’ divenuta esecutiva.
3. La deliberazione di cui al comma 2 deve contenere almeno i
seguenti dati: la denominazione della provincia, l’anno di imposta,
la data ed il numero della delibe-razione, l’incremento deliberato
per l’anno di imposta di riferimento e la misura complessiva
dell’addizionale da applicare.
4. La deliberazione degli incrementi dell’aliquota dell’addizionale
provinciale all’accisa sull’energia elettrica puo’ essere sostituita
da un estratto, nel quale deve essere anche riportata l’attestazione
della conformita’ degli elementi in esso contenuti all’originale.

Art. 2.
Pubblicazione delle deliberazioni nel sito internet

1. L’Ufficio del federalismo fiscale del Dipartimento per le
politiche fiscali del Ministero dell’economia e delle finanze
provvede a far inserire le deliberazioni ovvero gli estratti degli
incrementi dell’aliquota dell’addizionale provinciale all’accisa
sull’energia elettrica nel sito individuato nell’art. 1, comma 1, del
presente decreto entro sette giorni lavorativi successivi alla loro
ricezione.
Il presente decreto sara’ pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana.
Roma, 11 giugno 2007
Il capo del dipartimento: Carotti

MINISTERO DELL’ECONOMIA E DELLE FINANZE – DECRETO 11 Giugno 2007

Periti.info