Toscana D.P.G.R. 29 marzo 2017, n. 13/R (materia ambientale, gestione rifiuti, valutazione impatto ambientale, autorizzazione integrata ambientale, autorizzazione unica ambientale, bonifica siti contaminati) | Periti.info

Toscana D.P.G.R. 29 marzo 2017, n. 13/R (materia ambientale, gestione rifiuti, valutazione impatto ambientale, autorizzazione integrata ambientale, autorizzazione unica ambientale, bonifica siti contaminati)

Regolamento recante disposizioni per l'esercizio delle funzioni autorizzatorie regionali in materia ambientale in attuazione dell'articolo 5 della legge regionale 18 maggio 1998, n. 25 (Norme per la gestione dei rifiuti e la bonifica dei siti inquinati); dell'articolo 76-bis della legge regionale 12 febbraio 2010, n. 10 (Norme in materia di valutazione ambientale strategica "VAS", di valutazione di impatto ambientale "VIA", di autorizzazione integrata ambientale "AIA" e di autorizzazione unica ambientale "AUA"); dell'articolo 13, comma 1, lettera a) della legge regionale 31 maggio 2006, n. 20 (Norme per la tutela delle acque dall'inquinamento); dell'articolo 16 della legge regionale 11 febbraio 2010, n. 9 (Norme per la tutela della qualità dell'aria ambiente). Modifiche al regolamento 25 febbraio 2004, n. 14/r (Regolamento regionale di attuazione ai sensi della lettera e), comma 1, dell'articolo 5 della legge regionale 18 maggio 1998, n. 25 "Norme per la gestione dei rifiuti e la bonifica dei siti inquinati") (B.U. 31 marzo 2017, n. 12, parte prima)

(Omissis)

Art. 1 Oggetto ed ambito di applicazione.
1. In attuazione dell’articolo 5 della legge regionale 18 maggio 1998, n. 25 (Norme per la gestione dei rifiuti e la bonifica dei siti inquinati), dell’articolo 76-bis della legge regionale 12 febbraio 2010, n. 10 “Norme in materia di valutazione ambientale strategica (VAS), di valutazione di impatto ambientale (VIA), di autorizzazione integrata ambientale (AIA) e di autorizzazione unica ambientale (AUA)”, dell’articolo 16 della legge regionale 11 febbraio 2010, n. 9 (Norme per la tutela della qualità dell’aria ambiente), dell’articolo 13, comma 1, lettera a) della legge regionale 31 maggio 2006, n. 20 (Norme per la tutela delle acque dall’inquinamento), il presente regolamento disciplina, nel rispetto della legislazione statale e regionale di riferimento e con finalità di semplificazione amministrativa e di razionalizzazione dei procedi menti, l’esercizio delle funzioni autorizzatorie regionali e le modalità di attuazione delle procedure e dei connessi adempimenti tecnico amministrativi in materia di:
a) rifiuti,
b) AUA,
c) AIA;
d) autorizzazioni generali alle emissioni in atmosfera.
(Omissis)
(Scaricare l’allegato)

Toscana D.P.G.R. 29 marzo 2017, n. 13/R (materia ambientale, gestione rifiuti, valutazione impatto ambientale, autorizzazione integrata ambientale, autorizzazione unica ambientale, bonifica siti contaminati)

Periti.info